Get U Mad

[Intro – Eminem] 
Ehi.. ehi!  
Prova microfono.. (Il mio cazzo!)  
Prova .. uno, due  
Fff-fanculo.. (Il mio cazzo!)  
Le mie palle..  
[Verso 1 – Eminem] 
Il mio atteggiamento è 
peggiore di quello degli NWA (1) 
Ti sfiderò riguardo roba  
stupida e insulterò la gente 
che non ha roba con  
la quale farci qualcosa,  
come fa Cool J (Il mio tatuaggio!) 
Mi vedete mentre me ne sto fuori  
dal vostro palazzo gridando 
“Puffy è bravo, (HEY!)  
ma Slim Shady è  
per i bambini!” (ASPETTA!) 
Guardo la mia vita sotto  
una nuova luce — fanculo 
datemi due microfoni; 
scrivo canzoni per me — 
fanculo quello che vi piace 
mi sentirete probabilmente 
rappare in modo apatico; 
perché comunque non mi piace il rap 
sto solo tentando di far  
decollare la mia carriera porno. 
Ogni posto ed evento.. 
Been There, Done That (2) 
Merda, Dre mi ha schiaffato 
in una valigia quando è partito 
“Dai, andiamo!” 
vuoi un contratto discografico? 
Studia questi 5 capitoli. 
Lezione numero uno: 
incidi quanti più demo puoi e 
falli ascoltare ai rappers 
sotto contratto. 
Lezione numero due: 
affrontali e sputtanali 
(che c’è amico?) 
Non dare loro un demo: 
rapiscili (voglio che tu  
venga con me) 
portali nella tua cantina  
e costringili ad ascoltare 
(tu ascolterai questa 
fottuta roba) 
Lezione numero tre: trovati un 
lavoro presso un’etichetta discografica; 
scambia i demo con Canibus e  
metti i tuoi sulla scrivania  
del capo (ascolta qua!) 
Lezione numero quattro:  
“L’ho già sentita questa roba” 
“Hey, lasciami il tuo numero; 
ti chiamo domani sicuro!” 
Non comportarti come un fan — 
vuoi avere un contratto? 
Prendi l’A&R (3) più bianco 
che riesci a trovare, 
prendilo da parte e rappa  
nel modo più strano che puoi. 
Lezione numero cinque: 
fai un abbordaggio alla Jive (4) 
vestiti come gli I.C.P. (5) e falli  
venire ad un tuo concerto. 
E questa è la chiave, 
ma quando m’incontri per strada; 
non ti darò un cazzo, stronzo 
non mi seccare per chiedermela 
(togliti dai piedi!) 
l’acqua del water mi spruzza dritto 
sul culo mentre sputo roba perché  
sto sempre cagando quando rappo 
come Master P (UNGHHH!) 
mi sono fatto fare un pompino 
da Paula Jones, e gliel’ho  
cacciato così in fondo in bocca 
che le mie palle le hanno rotto 
entrambe le clavicole (OWW!) 
ho detto a Mya (6) che questa roba 
era tutta su di me (“E’ tutto su di me..”) 
ho attaccato la sifilide ad Alyssa Milano (7) 
la mononucleosi (7a) e la gonorrea 
(“Sei un bastardo!”) 
e tutt’e tre le mie principali ragazze 
mi hanno dato il benservito 
perché Brandy e Monica (6) 
sono entrate e mi hanno trovato  
che scopavo con Aaliyah (6) 
(Cosa? Oh mio Dio!) 
Spruzzo mentre mi faccio il bagno, 
prendo una manciata di pillole, 
le rompo a metà, le ingoio e rido. 
Spazzatura bianca — 
che fotte tua moglie nel culo 
(“Oh! Ooh Shady! Oooh!”) 
mentre tu sei fuori a mettere benzina 
per il tagliaerba con cui rasi il prato 
[Ritornello – Eminem] 
Così, se ferisco la tua autostima 
e tu vieni sputtanato di brutto 
[Ehi, perché mi sputtani?] 
Sappi che lo dico solo 
per farti incazzare. 
E quando rappo a proposito  
di un mucchio di roba 
che avresti voluto avere  
[Un uccello grande!] 
sappi che lo dico solo 
per farti incazzare. 
“Non posso ascoltare  
quella canzone, è troppo triste!” 
sappi che lo dico solo 
per farti incazzare. 
“Non ce la farà mai, si è 
tagliato il polso troppo a fondo!” 
[Infermiera! Infermiera!]  
sappi che lo dico solo 
per farti incazzare. 
[Verso 2 – Eminem] 
Che magnifica giornata; 
dovrei uscire fuori a giocare 
non ho bisogno di stare dentro casa 
e cadere in letargo. 
Ciao Renee! (Oh ciao!) Stavo giusto 
lanciando una granata carica 
nel tuo vialetto (COSA?) 
e schizzare via con la macchina. 
Hai paura che una lametta da rasoio 
che gocciola di sangue infetto di AIDS 
ti squarci lo stomaco come cartapesta?  
Dici un sacco di cazzate, 
ma non eri mai malato. 
Io sono malato abbastanza da picchiarti 
a morte con un cuscino di piume. 
Ho ribaltato alcune mucche 
solo per gioco e per farmi una risata 
(MUUUU!)  
Sono saltato su,  
ho soffocato una giraffa, 
le ho afferrato il collo 
e gliel’ ho spezzato in due. 
Causo guerre, sono salito 
sul palco e ho spruzzato Cage (8) 
con l’Agente Arancio. 
Poi mi sono pulito il culo con  
la sua pagina su The Source (Così!) 
Il demone è qui, 
quest’anno emana vapore. 
Strappo la cassetta di Mystikal 
e urlo nel suo orecchio (AHHHHH!) 
Non è un trucchetto, stronzo, 
è un’immagine che vivo. 
Fregarmene un cazzo? Non so  
cosa sia un cazzo, per fregarmene. 
“Sì, non credo che 
questo tipo stia bene..” 
Sono strafatto. 
Ti pesterò con un gatto vivo 
metre lo faccio roteare per la coda. 
[Eminem imita Method Man] 
Scoperò, scoperò. 
Sistemo le tue palle sul cassettone, 
solo il tuo scroto e lo colpisco 
con una mazza chiodata. 
Ti taglio via il collo e 
ti cucio la testa al rovescio, 
poi ti lascio così. 
[Verso 3 – Eminem] 
Hai appena provocato l’idiota 
che mescola i liquori. 
Sta morendo dalla voglia 
di lasciarti sfigurato e più 
rigido di Chris-topher Reeves. 
Stavo mettendo i denti 
quando tua madre allattava  
e le ho attaccato  
la malattia dei carnivori. 
Sono più malato del prendere un  
martello e picchiartelo sulle ginocchia 
e camminare lungo  
il South Central di Los Angeles 
sanguinando nei jeans 
(Sono un Blood o un Crip?) 
Il giorno dopo ti svegli 
in un polmone d’acciaio. 
Torni indietro a quando ti hanno 
sparato e ripeti le scene di come  
sei stato ucciso, e se sopravvivi 
sarai troppo spaventato per raccontarlo, 
come uno scherzo di Biggie e ‘Pac 
[Ritornello – Eminem] 
Così, se ferisco la tua autostima 
e tu vieni sputtanato di brutto 
Sappi che lo dico solo 
per farti incazzare. 
E quando rappo a proposito  
di un mucchio di roba 
che avresti voluto avere  
sappi che lo dico solo 
per farti incazzare. 
“Non posso ascoltare  
quella canzone, è troppo triste!” 
sappi che lo dico solo 
per farti incazzare. 
“Non ce la farà mai, si è 
tagliato il polso troppo a fondo!” 
sappi che lo dico solo 
per farti incazzare. 
[Outro – Eminem] 
So che ti fa veramente 
incazzare, vero? (uh-huh) 
va bene, Slim Shady (yup) 
Sway & Tech 
seminando rovina (puttana) 
e non ce ne frega un 
dannato niente (uh-huh) 
o un fico.. o un cazzo.. o una minchia 
perciò succhiami il fottuto uccello

Note:

(1) – N.W.A. – cfr biografia Dr. Dre

(2) – Been There, Done That – titolo di un singolo di Dr. Dre

(3) – A & R – Iniziali di Artist & Repertoir, ovvero quei personaggi delle case discografiche il cui compito è di “scovare” e “sponsorizzare” nuovi talenti sfruttando le conoscenze di artisti già affermati

(4) – Jive – riferimento alla Jive Records – etichetta discografica

(5) – I.C.P. – riferimento alla Insane Clown Posse – duo di Detroit con i quali Eminem ha avuto parecchi problemi in passato

(6) – Mya – Brandy – Monica – Aaliyah (r.i.p.) – cantanti soul e r&b

(7) – Alyssa Milano – attrice

(8) – Cage – rapper di New York con il quale Eminem ha avuto parecchi problemi in passato


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...